Terremoto, paura anche in Veneto. Il Sindaco di Vicenza: “se ci sarà un’altra forte scossa, chiuderò le scuole”

MeteoWeb

Tutte le scuole di Vicenza domani saranno agibili, tranne alcuni locali che verranno opportunamente confinati: i dirigenti scolastici si organizzeranno per garantire ai bambini il normale svolgimento delle lezioni. E’ il risultato dell’incontro conclusosi poco fa a Palazzo Trissino, sede del comune, voluto dal sindaco Achille Variati con tutti i dirigenti scolastici delle scuole comunali. Dopo le ulteriori scosse del primo pomeriggio, infatti, ciascun edificio scolastico e’ stato verificato nuovamente, dalle scuole dell’infanzia alle medie. ”Nell’impossibilita’ poi di fare previsioni e nell’impossibilita’ di ripetere di nuovo tutte le verifiche in ciascuna scuola – dice il sindaco – in caso anche di una sola scossa di magnitudo almeno 5 della scala Richter che si dovesse verificare durante la serata o la notte, emettero’ un’immediata ordinanza di chiusura delle scuole per la giornata di domani. Ad ogni modo, gli insegnanti e il personale Ata dovranno comunque assistere eventuali bambini che arrivassero a scuola nonostante la chiusura“.