Terremoto pianura Padana, carabinieri verificano crolli nel bolognese

MeteoWeb

Il crollo di una statua all’interno della chiesa di San Giovanni in Persiceto e crepe e inagibilita’ alla chiesa di Caselle di Crevalcore (dalle case adiacenti sono state evacuate per precauzione 14 persone) sono tra i danni piu’ evidenti rilevati finora dai carabinieri durante le verifiche compiute nel Bolognese. Sono caduti anche calcinacci nella chiesa di San Matteo della Decima. Al castello di Galeazza e’ caduta la parte superiore della torre, e sono in corso accertamenti. Tegole dal tetto sono cadute anche in una comunita’ terapeutica a Ronchi; sui muri dell’edificio si sono aperte anche varie crepe.