Terremoto pianura Padana, donna muore per la paura nel bolognese: sono 4 le vittime accertate

MeteoWeb

Continua ad aggravarsi il bilancio del terremoto che stanotte ha colpito la pianura Padana. Una donna di 37 anni e’ morta a Sant’Alberto di San Pietro in Casale, nel Bolognese, probabilmente a causa di un malore provocato dallo spavento riportato durante il sisma. Lo ha riferito il Comando provinciale dei carabinieri di Bologna. I militari precisano che i sanitari intervenuti non hanno potuto pero’ ancora stabilire definitivamente la causa del decesso.
Questa donna si aggiunge alle due vittime di Sant’Agostino di Ferrara e a quella di Ponte Rodoni di Bondeno, facendo salire a 4 il bilancio, purtroppo ancora provvisorio, dei morti di questo terremoto.