Alluvione Lunigiana, Rossi: “la ricostruzione prosegue”

MeteoWeb

Stiamo lavorando seriamente per ricostruire la Lunigiana e si cominciano a vedere i primi effetti. E il 25 prossimo la commissione tecnica sceglierà il progetto per i nuovi ponti. La Lunigiana è bella e ha bisogno di bei ponti“. Sono le parole di Enrico Rossi,  presidente della Regione Toscana e commissario per la ricostruzione dopo l’alluvione che ha flagellato la Lunigiana nello scorso mese di Ottobre. Il collegamento tra Mulazzo e il fondovalle è opera fondamentale perchè favorirà un riavvicinamento del paese e una ricucitura di tutto il territorio, offrendo un’alternativa, ancorchè provvisoria, al transito sul ponte della Provinciale crollato per l’alluvione. Permetterà inoltre il transito dei mezzi pesanti, necessari ad alimentare i cantieri per la ricostruzione. La realizzazione del guado si è articolata in due opere essenziali: il guado vero e proprio per l’attraversamento del torrente con le relative tubazioni in acciaio e un intervento di risagomatura nel tratto del torrente Mangiola prossimo all’opera, e la connessione alla viabilità che, in sponda destra, ha comportato la realizzazione ex novo di una rampa d’accesso. Il lavoro e’ stato completato in anticipo rispetto al tempo previsto nel contratto con l’impresa. Il costo dell’opera ammonta a circa 600.000 euro.