Appello di FareAmbiente al premier Monti: “non dimentichi il mare, è una grande risorsa ambientale”

MeteoWeb

Una lettera-appello al Presidente del consiglio Mario Monti perche’ il mare non sparisca dall’agenda economica del Paese e’ quella che ha inviato Sandra Cioffi, gia’ presidente del ”Gruppo Interparlamentare del mare” ed oggi presidente di FareAmbiente Mare. ”Si tratta, scrive Sandra Cioffi, di un incalcolabile patrimonio peculiare dell’Italia, che potrebbe contribuire in maniera radicata alla creazione costante di ricchezza per il nostro Paese. Siamo naturalmente protesi verso il mare, in una posizione strategicamente baricentrica e troppo spesso accade che l’azione politica dimentichi quest’ovvio scrigno di risorse.” ”Numerose sono le iniziative che potrebbero essere prese per recuperare i gap determinati da un’apatica inazione politica, continua Cioffi, facendo ripartire il volano di uno sviluppo sostenibile del settore. A nome di FareAmbiente Mare, di cui mi faccio portavoce in qualita’ di presidente, Le rivolgo la richiesta di poter incardinare presso la Presidenza del Consiglio, quale crogiuolo della competenza dei molti Dicasteri che occorrera’ a tal fine coordinare, un rinato Tavolo del Mare, capace di concepire una serie di proposte percorribili di messa a sistema del settore e delle sue declinazioni economicamente rilevanti”.