Ennesima scossa di terremoto, stamattina presto, sul Pollino al confine tra Calabria e Basilicata

    /
    MeteoWeb

    Stamasttina presto, alle 05:17, una scossa di magnitudo 2.7 a soli 7.2km di profondità ha interessato il Pollino proprio al confine tra Calabria e Basilicata, con epicentro tra Morano Calabro, Rotonda e Viggianello. Nella zona è in atto uno sciame sismico da oltre un anno e mezzo. Fortunatamente non sono segnalati danni.