Forte scossa di terremoto in Russia: magnitudo 6,6 al largo della penisola di Kamchatka

MeteoWeb

Un terremoto di magnitudo 6,6 ha colpito l’estremo oriente russo, nel Pacifico, a 55 km al largo della penisola di Kamchatka, senza però causare vittime nè danni particolari, secondo quanto scrive l’agenzia russa Ria Novosti, che cita il servizio sismologico locale. Secondo l’istituto geofisico statunitense (Usgs), la scossa ha avuto una magnitudo di 6,1 gradi Richter.