Freddo e pioggia in Francia nel giorno del solstizio: annullati i concerti per festeggiare la “festa della musica”

MeteoWeb

Solstizio d’estate sotto la pioggia nella Francia settentrionale e orientale. Il nord del Paese e’ in allerta maltempo, per i violenti temporali annunciati nel tardo pomeriggio e in serata, e di conseguenza sono stati annullati numerosi eventi all’aperto della tradizionale festa della musica, che da oltre 30 anni anima le strade delle citta’ transalpine nella sera del 21 giugno. A Strasburgo, per decisione del sindaco, sono stati cancellati tutti i concerti all’aperto, e cosi’ in molte altre localita’ alsaziane. Provvedimenti consigliati dai prefetti dei due dipartimenti della regione, Alto-Reno e Basso-Reno, che invitano tutti i sindaci ad annullare le manifestazioni all’aria aperta. Stessa situazione nella regione del Nord-Pas-de-Calais: concerti e spettacoli all’aperto della Festa della musica cancellati anche a Roubaix, mentre la prefettura locale ha consigliato a tutti gli organizzatori di eventi, anche privati, di annullarli, e alle persone di restare in casa.