Giappone: cresce l’allerta per l’arrivo del super-tifone Guchol

MeteoWeb

Un potente tifone sta per arrivare sull’arcipelago giapponese, caratterizzandosi per venti fino a 160 km/h, pesanti piogge e onde alte diverse decine di metri. La Japan Meteorological Agency (Jma) ha lanciato l’allerta e messo in guardia oggi dall’arrivo di Guchol, il quarto tifone della stagione, che questa sera (le ore 19:00 locali, le 12:00 in Italia) era a circa 160 km a sud di Naha, capoluogo della prefettura di Okinawa, spostandosi alla velocita’ di 25-30 km/h. Dopo il passaggio di questa notte su Okinawa, Guchol potrebbe accelerare e arrivare sulle isole di Kyushu e Shikoku gia’ nella notte tra martedi’ e mercoledi’, per poi interessare, con il carico di abbondati piogge e forti venti, quella piu’ grande di Honshu, la stessa della capitale Tokyo. In Giappone e’ iniziata da una settimana la ‘stagione delle piogge’, inizio del periodo dei tifoni che si abbattono sul Sol Levante a intermittenza tra giugno a ottobre, causando – soprattutto negli ultimi anni – danni e vittime, come le circa 15 provocate lo scorso settembre dal passaggio di Roke.