India: inizia oggi la stagione delle piogge nello statio del Kerala. Niente più caldo, il monsone è arrivato!

MeteoWeb

La stagione delle piogge ha fatto oggi ufficialmente il suo ingresso nello stato meridionale indiano del Kerala allentando l’ondata di caldo opprimente delle ultime due settimane. Il monsone sud occidentale, quello piu’ importante per l’India, ha colpito l’intera costa keralese, compresa la citta’ portuale di Kochi, dove si trovano i due maro’ Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, in attesa del processo per l’uccisione di due pescatori lo scorso 15 febbraio. Le piogge hanno anticipato il loro arrivo di un giorno rispetto a quanto previsto ieri dall’Ufficio meteorologico indiano. Nelle prossime settimane la perturbazione salira’ verso nord fino a coprire tutto il subcontinente dove si registrano in questi giorni temperature massime di oltre 45 gradi. Il monsone, che dura circa due mesi e mezzo, e’ la ”linfa” dell’agricoltura indiana che impiega quasi il 60% della popolazione e contribuisce al 15% del Pil.