Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per domani e per i prossimi giorni

MeteoWeb

Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, mercoledì 6 giugno. Nord: cielo generalmente nuvoloso su tutte le regioni per nubi medio-alte; addensamenti localmente piu’ consistenti sulla Liguria; instabilita’ pomeridiana sulle zone alpine e prealpine con locali temporali fino al tramonto ed isolati rovesci sulla Liguria. Centro e Sardegna: giornata caratterizzata da scarsa nuvolosita’ poco significativa; al pomeriggio isolati addensamenti cumuliformi potranno dare luogo a deboli rovesci di breve durata su zone interne appenniniche. Sud e Sicilia: condizioni di tempo stabile e per lo piu’ soleggiato, salvo locali velature e residua nuvolosita’ poco significativa sulle zone joniche; nubi in temporaneo aumento sulle zone interne peninsulari ma senza precipitazioni. Temperature: minime in aumento al nord e sulle regioni centrali tirreniche, stazionarie altrove; massime in diminuzione sui settori alpini, in lieve aumento sulle restanti zone. Venti: moderati settentrionali sulla Puglia, in attenuazione; da deboli a moderati meridionali sulle restanti regioni, con locali rinforzi sull’alto Adriatico. Mari: tutti da poco mossi a mossi, con moto ondoso in generale attenuazione.

Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Giovedi’ 7 giugno Nord: cielo generalmente nuvoloso per gran parte del giorno con intensificazione delle nubi al pomeriggio sulle zone alpine e prealpine con locale attivita’ temporalesca fino al tramonto. Centro e Sardegna: giornata caratterizzata da scarsa nuvolosita’ poco significativa; al pomeriggio isolati addensamenti cumuliformi potranno interessare le zone interne appenniniche ma senza fenomeni. Sud e Sicilia: condizioni di tempo stabile e per lo piu’ soleggiato, salvo locali velature poco significative; isolati addensamenti pomeridiani sulle zone interne peninsulari ma senza precipitazioni. Temperature: minime in lieve generale aumento; massime in lieve diminuzione sulla pianura padana, in lieve aumento sulle restanti zone, specie sulla Puglia e sulla Sardegna. Venti: deboli meridionali sulle regioni centro-meridionali con locali rinforzi sulla Sardegna; deboli di direzione variabile sulle regioni settentrionali. Mari: da poco mossi a mossi lo Jonio e canale di Sardegna con moto ondoso in aumento; da quasi calmi a poco mossi i restanti mari. Venerdi’ 8 giugno Condizioni di tempo stabile e soleggiato sulle regioni centrali e quelle meridionali; nubi irregolari sul nord con addensamenti piu’ consistenti sull’arco alpino con locali precipitazioni. Sabato 9 giugno Cielo da nuvoloso a molto nuvoloso sulle regioni settentrionali con precipitazioni, specie sui settori alpini e prealpini dove potranno assumere carattere di rovescio e temporale; nubi medio-alte in graduale aumento sulle regioni centrali, ancora tempo stabile e soleggiato al sud. Domenica 10 e lunedi’ 11 giugno Cielo da nuvoloso a molto nuvoloso sulle regioni centro-settentrionali con precipitazioni sparse, piu’ presenti sul Triveneto e sulle regioni adriatiche; qualche nube in piu’ al sud ma senza fenomeni significativi; tende a migliorare al nord a fine scadenza.