Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per i prossimi giorni, fino al 15 giugno

MeteoWeb

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: correnti sud occidentali umide ed instabili interessano la nostra penisola portando moderato maltempo al centro nord. Tempo previsto fino alle 8 di domani. Nord: cielo in generale nuvoloso o molto nuvoloso con addensamenti piu’ consistenti e diffusi sulle zone alpine e prealpine dove si avranno rovesci e temporali sparsi; piogge e rovesci saranno presenti anche sul resto del nord ma a carattere occasionale. Centro e Sardegna: nuvolosita’ variabile sull’isola con sporadici addensamenti associati a locali piovaschi specie sulla parte orientale; generalmente nuvoloso sul resto del centro con isolati rovesci o temporali, specie nelle zone interne. Sud e Sicilia: parzialmente nuvoloso su Sicilia occidentale, Campania, Molise e Puglia garganica con isolate deboli piogge; sereno o poco nuvoloso sul resto del sud. Temperature: minime senza notevoli variazioni. Venti: deboli o moderati da nord ovest sulla Sardegna; deboli meridionali sulle restanti regioni del centro sud e sulla Liguria; deboli orientali sul resto del nord. Mari: da quasi calmo a poco mosso lo Ionio; da mossi a molto mossi i restanti mari, specie i bacini piu’ occidentali.

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, domenica 9 giugno. Nord: estesa nuvolosita’ su tutte le regioni con rovesci diffusi e temporali sulle zone alpine e prealpine in locale sforamento sulle zone pedemontane. Centro e Sardegna: sulle regioni peninsulari molte nubi con locali piovaschi si alterneranno ad ampi sprazzi di sole con peggioramento serale sulla Toscana. Velature compatte, anche se innocue, sulla Sardegna. Sud e Sicilia: l’estesa nuvolosità medio-alta interesserà un po’ tutte le regioni in mattinata, dissolvendosi poi dal pomeriggio. Temperature: minime in flessione sulla Sardegna, senza variazioni di rilievo altrove; massime in generale diminuzione, più sentita sul Triveneto. Venti: dai quadranti occidentali moderati su Toscana, Emilia Romagna, da deboli a moderati su Umbria e Marche; deboli di direzione variabile altrove. Mari: da molto mosso ad agitato il Mar Ligure; mossi tutti gli altri bacini occidentali, localmente molto mosso il Tirreno settentrionale; poco mossi i restanti mari, localmente mosso l’alto adriatico.

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. LUNEDI’ 11 GIUGNO Nord: ampie condizioni di maltempo con addensamenti compatti sulle aree alpine e sul triveneto, con rovesci diffusi e temporali, in locale sforamento sulle pianure, ed in miglioramento serale sull’Emilia Romagna. Centro e Sardegna: ampia copertura nuvolosa un po’ su tutte le regioni con precipitazioni sparse, soprattutto su quelle peninsulari, che dalla serata tenderanno a localizzarsi solamente sulle aree appenniniche. Sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso salvo locali velature in rapido transito mattutino. Temperature: minime in diminuzione al centro-sud e sul Trentino Alto Adige, stazionarie altrove; massime in decisa flessione sulle regioni peninsulari centro-meridionali, in generale aumento al nord, stazionarie sulle restanti zone. Venti: deboli di direzione variabile al nord, sulle due isole maggiori, Calabria e Puglia; moderati da sud-ovest sulle altre regioni. Mari: da molto mosso ad agitato il Mar Ligure; da mosso a molto mosso il Tirreno settentrionale; mossi il Mar di Sardegna, il restante Tirreno, e localmente l’alto Adriatico; poco mossi tutti gli altri bacini. MARTEDI’ 12 GIUGNO Il maltempo interesserà ancora il nord e le aree appenniniche centro-settentrionali con locali rovesci ed isolati temporali, in graduale miglioramento serale; ampio soleggiamento e scarsa nuvolosità sulle altre zone con temperature in tenue rialzo. MERCOLEDI’ 13 GIUGNO Addensamenti compatti su tutte le regioni settentrionali con associate precipitazioni a prevalente carattere temporalesco o di rovescio. Cielo sereno o poco nuvoloso altrove salvo locali annuvolamenti pomeridiani sui rilievi appenninici centrali dove si potranno verificare degli isolati temporali. GIOVEDI’ 14 E VENERDI’ 15 GIUGNO Ancora molte nubi, locali rovesci e temporali al nord, in sforamento all’alta Toscana. Condizioni di bel tempo altrove salvo velature in veloce passaggio sulle regioni centrali. Nella giornata di venerdi’ ampio soleggiamento e scarsa nuvolosit… in temporanea intensificazione pomeridiana al centro-nord.