Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per oggi e domani: temporali al nord

MeteoWeb

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: la penisola Italiana continua ad essere interessata dall’anticiclone di origine africana in un regime di tempo stabile. Infiltrazioni di aria fresca ed instabile influenzano marginalmente le regioni settentrionali causando isolati temporali sull’arco alpino centro-orientale. Tempo previsto fino alle 24 di oggi: – al nord: nuvolosita’ sparsa a tratti compatta, specie sulle zone alpine e prealpine, con temporali sparsi che tra Lombardia e Trentino Alto Adige potranno localmente risultare intensi. Isolati rovesci o temporali potranno inoltre interessare le zone piu’ pianeggianti, nella mattinata e nel primo pomeriggio sul settore centro orientale e nel tardo pomeriggio ed in serata su quello occidentale. – al centro e Sardegna: cielo sereno o poco nuvoloso, salvo modeste velature in arrivo sulla Toscana per fine giornata. – al sud e Sicilia: persistono bel tempo e generale assenza di nubi. Temperature: al nord minime stazionarie e massime in decisa diminuzione senza variazioni di rilievo al centro-sud, con persistenza di condizioni di onda di calore. Venti: moderati da est nord-est su Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna; deboli variabili sul resto del nord; deboli o localmente moderati dai quadranti occidentali sul resto del paese. Mari: da poco mossi a mossi tutti i bacini.

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, domenica 24 giugno. – al nord: passano un po’ di nubi, ma si compattano soltanto sulle zone alpine e prealpine, dando luogo a isolata attivita’ temporalesca nelle ore centrali della giornata. – al centro e Sardegna: qualche velatura tra Sardegna e Toscana e qualche annuvolamento pomeridiano associato a isolati temporali sulla dorsale appenninica; scarsa o comunque poco consistente la nuvolosita’ sul resto del centro. – al sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso, con qualche annuvolamento pomeridiano sui monti e con nubi basse provenienti dal mare sulle coste della bassa Campania e della Calabria tirrenica; sereno sulla Sicilia. Temperature: al nord minime stazionarie e massime in nuovo aumento, specie sulle zone pedemontane e sul settore centro-orientale dell’Emilia Romagna; minime stazionarie e massime in lieve diminuzione al centro-sud, con persistenti condizioni di onda di calore. Venti: generalmente deboli dai quadranti settentrionali, con rinforzi di brezza sulle coste e di maestrale sulla Sicilia occidentale e sulla Puglia salentina. Mari: mossi il mar di Sardegna, lo stretto di Sicilia, il basso Adriatico e lo Jonio settentrionale; poco mossi tutti gli altri mari.