Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per i prossimi giorni, fino a fine mese

MeteoWeb

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: un’area anticiclonica determina condizioni di generale bel tempo con cielo sereno su tutte le regioni italiane, ad eccezione dell’arco alpino dove deboli infiltrazioni di aria piu’ fresca causano annuvolamenti sparsi associati ad isolati rovesci o temporali pomeridiani. Debole instabilita’ diurna anche sull’appennino centrale. Tempo previsto fino alle 8 di domani, domenica 24 giugno. Nord: annuvolamenti sparsi sulle zone alpine, specie quelle della Lombardia e del Trentino Alto Adige con possibili locali rovesci e temporali, piu’ frequenti sulle zone di confine; fenomeni in rapida attenuazione in serata. Sereno o poco nuvoloso sulle restanti zone. Centro e Sardegna: tempo stabile e soleggiato per l’intero periodo con cielo sgombro da nubi significative ad eccezione di isolati cumuli ad evoluzione pomeridiana sull’appennino laziale ed abruzzese. Sud e Sicilia: cielo sereno o al piu’ poco nuvoloso, salvo qualche addensamento sulla Calabria tirrenica ma in rapido dissolvimento. Temperature: giornata dal clima tipicamente estivo con temperature ancora elevate, sebbene in lenta diminuzione ad iniziare dal settentrione. Venti: moderati dai quadranti occidentali su Bocche di Bonifacio e sul settore costiero occidentale della Sardegna; deboli da nord-ovest su Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna; deboli e di direzione variabile sulle rimanenti zone. Mari: tutti quasi calmi o poco mossi, con tendenza ad aumento del moto ondoso dalla serata sul Mar Ligure e sul Mare di Sardegna.

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, lunedi’ 25 giugno. Nord: nubi in aumento su tutte le aree alpine con peggioramento delle condizioni del tempo specie sul settore orientale con rovesci e temporali su Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia ed alto Veneto. Dal tardo pomeriggio estensione del fenomeni all’intero Veneto mentre un lento miglioramento interessera’ le altre regioni. Centro e Sardegna: condizioni di tempo stabile e soleggiato salvo temporanee formazioni cumuliformi durante le ore diurne a ridosso della dorsale appenninica. Sud e Sicilia: cielo per lo piu’ sereno o privo di nuvolosita’ significativa. Temperature: in diminuzione al centro-sud sia nei valori massimi che minimi, al nord valori massimi ancora alti anche se in costante diminuzione, il cielo sara’ piu’ sensibile nei valori minimi. Venti: moderati nord-occidentali con locali rinforzi su Sardegna; generalmente deboli settentrionali al nord con tendenza a disporsi da nord-est ed a rinforzare su Triveneto. Deboli a prevalente regime di brezza sulle altre regioni. Mari: da mossi a molto mossi i mari prospicienti la Sardegna, poco mossi gli altri mari con moto ondoso in aumento su alto Adriatico.

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Martedi’ 26 giugno Nord: condizioni di instabilita’ su Emilia Romagna con molte nubi e temporali sparsi. Ampi spazi soleggiati sulle altre regioni salvo temporanei addensamenti con locali rovesci sulle aree a ridosso dei rilievi. Centro e Sardegna: condizioni di tempo stabile e soleggiato salvo temporanee formazioni cumuliformi durante le ore diurne a ridosso della dorsale appenninica dove non si escludono locali temporali. Sud e Sicilia: persistono condizioni di bel tempo con cielo per lo piu’ sereno o privo di nuvolosita’ significativa. Locali instabilita’ pomeridiane potranno dar luogo a qualche rovescio tra Molise e Gargano. Temperature: in generale diminuzione. Venti: moderati nord-occidentali con locali rinforzi su Sardegna e Sicilia, deboli settentrionali sulle regioni tirreniche peninsulari, dai quadranti orientali deboli con locali rinforzi sulle restanti regioni. Mari: molto mossi Stretto di Sicilia, Mare e Canale di Sardegna; mossi Tirreno centro-meridionale; poco mossi gli altri mari con moto ondoso in aumento su Adriatico centro-meridionale. Mercoledi’ 27 giugno Residua instabilita’ sui versanti alto adriatici con tendenza a rapido miglioramento. Prevalenza di bel tempo sul resto della penisola con locali formazioni convettive durante le ore diurne a ridosso dei rilievi. Giovedi’ 28 giugno Ancora condizioni di bel tempo ovunque ma con nubi in aumento sull’arco alpino con associati rovesci pomeridiani che localmente interesseranno anche la dorsale appenninica centrale. Venerdi’ 29 e Sabato 30 giugno Bel tempo ovunque salvo addensamenti compatti sulle aree alpine e prealpine con fenomeni sparsi. Qualche rovescio pomeridiano anche sull’area appenninica calabrese.