Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per i prossimi giorni: più fresco e instabilità pomeridiana

MeteoWeb

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: pressione alta e livellata su gran parte della penisola; un sistema frontale di origine atlantica tende ad interessare le regioni nord-orientali. Tempo previsto fino alle 8 di domani. Nord: sul Triveneto molto nuvoloso con precipitazioni diffuse, in prevalenza temporalesche; tendenza a miglioramento dalla tarda serata ad iniziare dalle zone alpine; estese velature sulle altre regioni ma con tendenza ad ampi rasserenamenti; durante il pomeriggio possibili rovesci pomeridiani sui rilievi di confine. Centro e Sardegna: condizioni di tempo stabile e soleggiato salvo temporanee formazioni cumuliformi durante le ore diurne a ridosso della dorsale appenninica ed isolate nubi alte e sottili sulle regioni tirreniche. Sud e Sicilia: cielo generalmente sereno salvo addensamenti sull’area appenninica. Temperature: in lieve aumento nei valori massimi sull’area adriatica, senza variazioni significative altrove. Venti: moderati nord-occidentali sulla Sardegna con rinforzi sulle Bocche di Bonifacio; generalmente deboli settentrionali al nord con tendenza a disporsi da nord-est sulle zone dell’alto Adriatico e a rinforzare fino a burrasca; deboli a prevalente regime di brezza sulle altre regioni, con rinforzi da nord-ovest sulla Sicilia occidentale. Mari: molto mossi i mari prospicienti la Sardegna; mossi il Ligure, il Tirreno centro-settentrionale e lo stretto di Sicilia; poco mossi gli altri mari con moto ondoso in rapido aumento sull’alto Adriatico.

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, lunedi’ 25 giugno. Nord: nuvolosita’ sparsa anche consistente su Friuli, Veneto ed Emilia Romagna, con possibilita’ di rovesci temporaleschi sebbene limitatamente alla mattinata; tendenza ad ampi rasserenamenti dal pomeriggio. Centro e Sardegna: nuvolosita’ in temporaneo aumento lungo il versante adriatico e sulle zone appenniniche, con qualche sporadico breve rovescio, con tendenza a miglioramento dalla serata; ampi rasserenamenti sulle regioni tirreniche e Sardegna. Sud e Sicilia: giornata inizialmente soleggiata su tutte le regioni, con tendenza ad aumento della nuvolosita’ su Molise, Puglia, Basilicata e zone interne della Campania. Temperature: in graduale diminuzione specie sulle regioni adriatiche. Venti: da moderati a temporaneamente forti in mattinata sulle coste del basso Veneto e dell’Emilia Romagna; da deboli a moderati sulle restanti regioni con rinforzi consistenti sulla Sardegna occidentale, tutti dai quadranti settentrionali. Mari: da mosso a molto mosso l’alto Adriatico, il mare e canale di Sardegna; da poco mossi a mossi i rimanenti mari.

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Mercoledi’ 27 giugno Nord: giornata caratterizzata da un cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso salvo locali addensamenti poco consistenti sulle zone alpine, ma senza fenomeni significativi. Centro e Sardegna: soleggiato ovunque con qualche innocuo addensamento sulle zone montuose. Sud e Sicilia: cielo libero da nubi su tutte le regioni, salvo qualche addensamento lungo la dorsale appenninica della Calabria. Temperature: giornata estiva con temperature pressoche’ stazionarie. Venti: moderati dai quadranti settentrionali su Puglia e regioni joniche; a regime di brezza sulle restanti regioni. Mari: mossi il basso Adriatico e lo Jonio; calmi o quasi calmi i rimanenti mari. Giovedi’ 28 giugno Soleggiato e clima estivo ovunque con graduale aumento delle temperature sulla Sardegna. Venerdi’ 29 giugno Soleggiato su tutte le regioni con aumento delle temperature sulle regioni tirreniche. Sabato 30 giugno e domenica 1 luglio Giornate soleggiate con un sensibile aumento delle temperature specie sulle regioni occidentali.