Meteo Lombardia: netto peggioramento in arrivo, forti piogge tra domani pomeriggio e lunedì mattina

MeteoWeb

Il campo di alta pressione presente sul Mediterraneo tende a cedere per l’avvicinamento di una struttura depressionaria atlantica. Oggi sulla Lombardia ancora in parte stabile. Nel corso di domani graduale peggioramento, con tempo marcatamente perturbato in particolare tra la serata e la prima parte della giornata di lunedi’. Martedi’ ripristino di tempo in prevalenza soleggiato. Da mercoledi’ correnti occidentali in quota manterranno condizioni di maggiore variabilita’. Lo rende noto nel suo bollettino meteo l’Arpa, l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. Domani su fascia alpina e prealpina nuvoloso o molto nuvoloso, nuvolosita’ meno estesa su Alta Valtellina nella prima parte della giornata. Su pianura e Appennino al mattino nuvoloso o localmente nuvoloso per nubi medio-basse; in giornata temporanea attenuazione della nuvolosita’ con schiarite, specie su pianura orientale; dal tardo pomeriggio-sera nuvolosita’ nuovamente in aumento da ovest a est. Precipitazioni al mattino deboli sparse su fascia alpina e prealpina, possibile interessamento anche ai settori adiacenti di alta pianura, in particolare quella occidentale. Dalle ore centrali su Alpi e Prealpi tendenti a diventare diffuse, su alta pianura occidentale possibili deboli sparse, altrove assenti o occasionali. Dal tardo pomeriggio diffuse su Alpi, Prealpi e pianura occidentale e in serata in intensificazione e rapida estensione ai restanti settori. Le precipitazioni assumeranno anche carattere di rovescio e temporale. Temperature minime in aumento, massime in diminuzione. In pianura minime tra 16 e 21 gradi, massime tra 23 e 29 gradi. Venti: in pianura al mattino in prevalenza calma, in giornata deboli variabili, salvo a tratti rinforzi da sud su bassa pianura. In montagna moderati o localmente forti dai quadranti meridionali.
Lunedi’ nella prima parte della giornata molto nuvoloso o coperto. Dal pomeriggio attenuazione della nuvolosita’ e schiarite a partire dai settori occidentali. Precipitazioni diffuse fin dalla notte: moderate su fascia alpina e prealpina, deboli o localmente moderate su pianura e Appennino. Le precipitazioni assumeranno anche carattere di rovescio e temporale. Dal pomeriggio fenomeni in attenuazione e in parte esaurimento a partire dai settori occidentali, a seguire a quelli orientali. Temperature minime e massime in diminuzione. In pianura minime intorno a 17 gradi, massime intorno a 21 gradi. Martedi’ poco nuvoloso con addensamenti su fascia prealpina e alpina, in particolare quella centro-orientale. Possibili brevi rovesci su prealpi. Temperature minime in diminuzione, massime in aumento. Venti: in pianura deboli variabili, in montagna deboli dai quadranti occidentali. Mercoledi’ e giovedi’ nuvolosita’ irregolare, con probabilita’ di precipitazioni, in particolare su fascia alpina e prealpina. Temperature in aumento.