Ritrovato l’antico atlante Wytfliet del 1597, dedicato alle Americhe con la prima mappa della California

MeteoWeb

Un atlante del 1597, rubato più di 10 anni fa nella Biblioteca reale di Svezia, è stato ritrovato negli Stati Uniti e restituito a Stoccolma. Lo ha annunciato oggi da New York la responsabile della biblioteca, Gunilla Herdenberg. Noto come ‘l’atlante Wytfliet’, perchè redatto dal cartografo belga Cornelius van Wytfliet, il testo era stato rubato insieme ad altri 55 libri rari, ancora non rintracciati, per poi essere acquistato da una galleria di New York a un’asta di Sotheby’s a Londra. Al momento del furto, l’atlante apparteneva da oltre 300 anni alla Biblioteca reale di Svezia; il testo è interamente dedicato all’America del Sud e del Nord, e contiene la prima mappa della California.