Scossa di terremoto di magnitudo 3.7 in Emilia Romagna, ma lo sciame sismico sembra attenuarsi

MeteoWeb

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.7 ha interessato l’Emilia Romagna alle 00:13 ora italiana. L’epicentro è avvenuto in provincia di modena, i cui comuni limitrofi sono Mirandola, Felonica, Finale Emilia e Bondeno. La scossa è stata localizzata ad una profondità di 3.1 chilometri con i dati delle stazioni della Rete Sismica Nazionale dell’INGV. Lo sciame sismico tuttavia sembra perdere d’intensità.

Credit: INGV