Scossa di terremoto sul litorale marchigiano, tra Ancona e Macerata

    /
    MeteoWeb

    Nel pomeriggio, e precisamente alle 16:51, una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 a soli 3.7km di profondità si è verificata nel mar Adriatico, appena a largo della costa Marchigiana, poco a sud di Ancona e a nord di Civitanova Marche, precisamente sulle spiagge della zona tra Porto Recanati e Sirolo. La scossa è stata avvertita dalla popolazione, soprattutto nelle zone costiere, seppur in modo molto lieve, ma non ha provocato alcun tipo di danno.