Tante scosse di terremoto anche oggi in Europa: le più forti in Polonia e sui Pirenei

MeteoWeb

Continua a tremare la terra in Europa, e stavolta non nel Mediterraneo ma a più alte latitudini: stamattina alle ore 12:33 una scossa di magnitudo 4.0 ha colpito il sud/ovest della Polonia, a soli 2km di profondità, molto vicino a Polkowice dove s’è scatenato il panico ma non ci sono stati danni.
Stamattina, invece, alle 06:43, una scossa di magnitudo 3.2 a 8km di profondità ha interessato l’area pirenaica, tra Lourdes e Laborde, a metà strada tra Tolosa e Barcellona, lungo il confine tra Francia e Spagna. Anche in questo caso, fortunatamente, non sono segnalati danni.