Terremoti registrati nella notte in Italia

MeteoWeb

Secondo i rilievi dell‘Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), sono state 12 le scosse di terremoto registrate nella notte nelle zone terremotate dell‘Emilia. Tra gli  eventi sismici avvenuti tra le 23:40 di ieri e le 5:20 di oggi, il più forte è stato alle 23:48 con magnitudo 3.5 ed epicentro tra le province di Modena e Mantova; gli altri hanno avuto magnitudo comprese tra i 2 e i 2.9 gradi della scala Richter. Nella notte si sono registrate anche altre 2 lieve scosse di terremoto, la prima nell’aquilano di magnitudo 2.0 alle ore 02:17, la seconda nel basso Tirreno vicino l’isola di Lipari di magnitudo 2.3 ma come accade spesso in questa zona l’evento sismico è stato molto profondo.