Terremoti: tante scosse nella notte, 11 in Emilia Romagna ma 2 anche in Calabria tra Sila e Pollino

MeteoWeb

Continua a tremare la terra, ma non solo in Emilia Romagna dove nella notte ci sono state 11 scosse di terremoto, di cui due, le più forti, di magnitudo 2.9. Anche in Calabria stanotte la terra ha continuato a tremare, in Sila e sul Pollino, con una prima scossa nei pressi di Parenti (Cosenza, Sila) alle 06:04, di magnitudo 2.1 a 27,1km di profondità; la scossa sul Pollino, invece, si è verificata stamattina alle 07:57 ed è stata di magnitudo 2.5 a 7.8km di profondità, proprio lungo la linea di confine tra Calabria e Basilicata, dove un intenso sciame sismico è in atto ormai da molti mesi.