Terremoto Emilia: 23 scosse di terremoto registrate nella notte

MeteoWeb

Nella notte appena trascorsa sono state 23 le scosse di terremoto registrate in Emilia colpita dal violento sciame sismico che ha causato dal 20 maggio 17 morti, 350 feriti e 15.000 sfollati. Secondo i rilievi dell‘Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), delle scosse avvenute dalla mezzanotte alle 5:20 di oggi tra Emilia e Lombardia, la più forte è stata alle  00:42 con magnitudo 2.9 Richter ed epicentro in prossimità dei comuni modenesi di Camposanto, Cavezzo, Medolla, Mirandola e San Felice sul Panaro.