Terremoto Emilia Romagna, Amato (Ingv): “questo sciame sismico durerà a lungo”

MeteoWeb

Durera’ a lungo il periodo sismico conseguente alle scosse registrate in questi giorni”. Lo ha detto il sismologo dell’Ingv Alessandro Amato in diretta a SkyTg24. ”La scossa di questa sera di magnitudo 5.1 registrata alle 21.20 – ha detto Amato – e’ avvenuta a 9,1 chilometri di profondità e ha riguardato la zona del modenese già attiva da alcuni giorni dopo l’evento del 29 maggio di magnitudo 5.8. Da allora quella zona del settore occidentale che comprende un’area di 15-20 chilometri – ha aggiunto l’esperto – si sono registrate tantissime scosse di magnitudo inferiore a 4 e oggi pomeriggio di magnitudo 3.8 e poi stasera di 5.1; l’area dunque e’ la stessa dei giorni passati e si tratta a tutti gli effetti di una replica della scossa del 29 maggio“. Caratteristica di quella zona rilevata anche in anni passati, ha ricordato il sismologo, e’ la durata del fenomeno sismico. Il periodo dello sciame potrebbe durare molto a lungo; l’ultima volta che un terremoto ha interessato quest’area, circa 500 anni fa, la terra tremò addirittura per 4 anni consecutivi.