Terremoto: prove di normalità a Mirandola, riapre parte del centro storico

MeteoWeb

Riapre una parte del centro storico di Mirandola. A quasi un mese dalla prima scossa di terremoto, oggi alcune vie della ‘zona rossa’, fino ad ora interdette per il timore di nuovi crolli, sono state rese accessibili – grazie al lavoro dei vigili del fuoco – ai pedoni e ai proprietari degli edifici delle zone interessate. Un ”segnale importante – afferma il sindaco Maino Benattiper venire incontro alle esigenze della cittadinanza e dare impulso alla rinascita della citta”’.