Tornado a Venezia, tutte le foto. I Vigili del Fuoco sono mobilitati nelle zone più colpite, alcune sono devastate!

    /
    MeteoWeb

    Il Comando dei vigili del fuoco di Venezia si e’ ‘trasferito’ nella zona colpita dalla tromba d’aria per coordinare meglio gli interventi. Lo rileva all’Ansa il comandante di Venezia, Loris Munaro, che ha impiegato per far fronte ai danni provocati dalla tromba d’aria tutti i suoi uomini, oltre una cinquantina, chiedendo supporto anche ai colleghi di altre province. Nel frattempo si sono attivati altri 50 volontari che sono gia’ sul posto. Munari ha rilevato che la tromba d’aria ”ha abbattuto alberi e scoperchiato pesantemente i tetti di case a Sant’Erasmo. Al Parco della Certosa – ha sottolineato – c’e’ stata un’ecatombe di alberi. In pratica il parco non c’e’ piu’. Danni rilevanti anche a Sant’Elena e in particolare alla scuola Militare Morosini. Qui c’e’ stato un lieve ferito”. Il comandante ha infine rilevato che si sta ”trasportando a Sant’Erasmo materiale per un primo intervento dedicato a coprire i tetti delle case in maniera tale da consentire una temporanea agibilita’ e per far fronte alla pioggia”.