Allarme incendi nel sud della Sardegna, case lambiscono le case a Poggio dei Pini-Capoterra

MeteoWeb

Roghi nel sud della Sardegna, favoriti dal gran caldo e da una tipica giornata di maestrale. In uno dei casi le fiamme si sono avvicinate alle abitazioni: la zona e’ Poggio dei Pini-Capoterra, centro residenziale a una ventina di chilometri da Cagliari. L’incendio si e’ sprigionato intorno a mezzogiorno e mezza. Sembrava domato, ma e’ ripreso qualche ora dopo, intorno alle 16. Il rogo e’ ancora in corso. Sul posto sono intervenuti due elicotteri regionali e uno dell’esercito, Corpo Forestale, Vigili del Fuoco e volontari. Al momento non sono stati segnalati pericoli per le persone. I mezzi sono ancora al lavoro. Un altro incendio, di grosse dimensioni, e’ divampato nel primo pomeriggio nelle campagne alla periferia di Domusnovas, nella zona sud occidentale della Sardegna. A contrastare le fiamme sono intervenuti un Canadair, della Protezione Civile, e due elicotteri della flotta antincendio regionale. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, gli uomini dell’antincendio e la forestale. In corso le operazioni di spegnimento. Fiamme di minore entita’ si sono invece sviluppate in mattinata a Serdiana, in provincia di Cagliari. Il rogo e’ stato spento e bonificato nel giro di poche ore.