Allerta Meteo: il Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale della protezione civile per oggi, domani e mercoledì

MeteoWeb

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale del 23 luglio 2012 per oggi, lunedì 23 luglio:

Precipitazioni:
– diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Campania meridionale, Basilicata tirrenica, Calabria tirrenica e meridionale e Sicilia nord-orientale con quantitativi cumulati moderati o puntualmente elevati;
– diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Marche meridionali, Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia centro-settentrionale, resto di Calabria e Sardegna orientale con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto delle Marche, su Umbria orientale, Lazio orientale e meridionale e sulle restanti zone della Sicilia con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– isolati rovesci o temporali sul resto del centro-sud peninsulare e sull’Appennino emiliano e romagnolo con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: ridotta durante le precipitazioni più intense.
Temperature: in sensibile diminuzione sulle regioni centro-meridionali.
Venti: forti dai quadranti settentrionali, con rinforzi fino a burrasca su Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia-Romagna, Liguria, Marche, Toscana, Umbria, Lazio centro-settentrionale e Sardegna; forti occidentali sulla Sicilia; forti orientali su Abruzzo, Molise e Campania; forti raffiche durante le manifestazioni temporalesche.
Mari: da molto mossi ad agitati l’Adriatico settentrionale ed il Mar di Sardegna; molto mosso il Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia e lo Ionio in serata.

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale del 23 luglio 2012 per domani, martedì 24 luglio:

 Precipitazioni:
– diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia centro-settentrionale, Basilicata e Calabria settentrionale con quantitativi cumulati da moderati a puntualmente elevati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori orientali di Umbria e Lazio, su Campania, Sardegna orientale, Sicilia occidentale, resto di Calabria e Puglia, con quantitativi generalmente moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle restanti zone delle isole maggiori, sul resto del centro peninsulare e sulla Emilia-Romagna orientale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.
– isolati rovesci o temporali sulle zone alpine con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: ridotta durante le precipitazioni più intense.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: forti dai quadranti settentrionali, su Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia-Romagna, Liguria, Marche, Toscana e Sardegna; localmente forti dai quadranti occidentali sulla Sicilia; forti raffiche durante le manifestazioni temporalesche.
Mari: molto mossi il Mare ed il Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia.

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale del 23 luglio 2012 per dopodomani, mercoledì 25 luglio:

 Precipitazioni:
– sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Marche ed Abruzzo, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Lazio, regioni tirreniche del Basso tirreno, sulla Sicilia settentrionale, sulla Puglia settentrionale, Molise, Emilia-Romagna orientale e zone alpine e prealpine centro-orientali con interessamento delle circostanti zone di pianura e quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: ridotta durante le precipitazioni più intense.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: localmente forti occidentali sulla Sicilia; forti raffiche durante le manifestazioni temporalesche.
Mari: molto mosso lo Ionio.