Altre 30 giovani aquile di Bonelli prendono il volo in Sicilia

MeteoWeb

Trenta giovani di aquila di Bonelli, ad alto rischio di estinzione in Italia, hanno spiccato il volo nelle scorse settimane in Sicilia grazie a un progetto della Lipu-BirdLife e di altre associazioni riunite nel coordinamento “Tutela rapaci Sicilia”. Questa specie di aquila, classificata nella nuova Lista rossa degli uccelli in Italia come “in pericolo in modo critico”, e’ ridotta a poche coppie nidificanti, quasi esclusivamente concentrate in Sicilia. Nel complesso, il progetto “Sos Bonelli”, partito a marzo e concluso pochi giorni fa, ha controllato, anche con l’ausilio di telecamere e foto trappole, 25 siti di nidificazione “Trenta individui che si aggiungono alla popolazione di aquila di Bonelli sono un risultato senza precedenti, insperato fino a poco tempo fa, che fa aumentare la possibilita’ di salvare questa specie dall’estinzione”, afferma Angelo Scuderi, coordinatore del progetto e consigliere Lipu, e sottolinea che “in tutti i siti monitorati, grazie all’impegno dei volontari, non si sono verificati atti di bracconaggio, e nessuna nidificazione e’ fallita a causa dell’uomo”. Nei due anni di durata del progetto, inoltre, sono stati scoperti cinque nuovi nidi”.