Altre due scosse di terremoto, stanotte, in Emilia Romagna: epicentro nel modenese, nessun danno

MeteoWeb

Due scosse di terremoto di magnitudo 2.6 e 2.8 sono state registrate rispettivamente a 00:25 e alle 4:56 nelle zone terremotate dell’Emilia, in provincia di Modena. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il primo sisma ha avuto ipocentro a 8,4 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Camposanto, Cavezzo, Medolla, Mirandola e San Felice sul Panaro; il secondo ipocentro a 9,5 km ed epicentro vicino Finale Emilia. Non si registrano al momento ulteriori danni a persone o cose.