Incendi a Palermo e dintorni, continua il lavoro per salvare l’area di monte Cuccio

MeteoWeb

Proseguono gli interventi per spegnere i focolai su monte Cuccio, la montagna alle spalle di Palermo. Gli interventi di spegnimento con i mezzi aerei sono ripresi all’alba, dopo una notte di gran lavoro, con due canadair e due Fire Boss, nonche’ tre elicotteri Sierra. Si tratta di una zona naturalistica di interesse geobotanico. Le fiamme sono divampate ieri alle falde della montagna, con un fronte che sarebbe partito da una zona incolta, nel versante di via Falconara e, a causa del forte vento di scirocco, si sono rapidamente estese risalendo le pendici e giungendo nella notte fino ad alta quota. Nella serata di ieri a preoccupare e’ stata la densa colonna di fumo che si e’ levata dal fronte, tanto che era stato predisposto in via precauzionale il dispositivo interfaccia con l’allerta di protezione civile e forze dell’ordine, ma le fiamme alimentate dal vento si sono dirette verso l’alto allontanandosi dalla periferia della citta’.