Incendi boschivi in Puglia, mezzi aerei in azione

MeteoWeb

In Puglia sono in corso tre interventi aerei per spegnere altrettanti incendi boschivi divampati nei comuni di Manduria (Taranto), San Marco in Lamis e Anzano di Puglia (Foggia). Lo rende noto la Protezione civile della Regione Puglia. In particolare due velivoli fire boss stanno lanciando acqua nella pineta di Correggia-Demani, al confine tra i comuni di Maruggio e Manduria, a causa di un grosso incendio boschivo, che sta impegnando numerose squadre a terra di volontari, Corpo forestale dello stato, Vigili del fuoco e Arif. Altro grosso incendio boschivo sta interessando la localita’ ‘Sambuchello’ a San Marco in Lamis. Le fiamme sono divampate in una zona impervia a ridosso della strada provinciale 48 e di alcune aziende agricole al momento non in pericolo. Per agevolare le operazioni di spegnimento da parte del canadair intervenuto a supporto delle squadre a terra e’ stato disposto il distacco della linea elettrica. Infine, e’ stato richiesto un terzo intervento aereo per far fronte all’incendio divampato ad Anzano di Puglia, in localita’ ‘Bizzuoco’, nelle vicinanze di aziende agricole e di un parco eolico. Proseguono intanto da terra le operazioni di spegnimento dell’incendio che da questa mattina sta interessando il comune di Celenza Valfortore, nella localita’ ‘Monte Miano’, un’area Iba (Important Bird Area) e Sic (Sito di Importanza Comunitaria).