Incendi in Liguria: a Deiva Marina sono bruciati 100 ettari di superficie boschiva

MeteoWeb

”Ammontano a 100 gli ettari di superficie boschiva bruciata a seguito dell’incendio divampato ieri a Deiva Marina nei pressi del casello autostradale. Nonostante l’intervento di oltre 100 volontari, una trentina di forestali e 70 Vigili del Fuoco, oltre a due canadair e due elicotteri regionali che ancora ora sono in azione, non e’ ancora stato possibile dichiarare lo stato di spegnimento, in quanto sono ancora attivi i piccoli fumaioli lungo il perimetro della zona interessata”. Lo comunica il servizio antincendio boschivo della Regione Liguria. Sull’area dell’incendio di Deiva Marina sono intervenuti anche carabinieri, polizia e vigili urbani che hanno contribuito a presidiare le abitazioni e ad aiutare la popolazione. Il Corpo Forestale dello Stato della Spezia ha evidenziato un’ottima collaborazione tra tutte le forze in campo impegnate nello spegnimento. Anche su Bogliasco sono ancora in corso le operazioni di spegnimento e l’incendio e’ sotto controllo.