Inondazioni devastanti in Groenlandia per lo scioglimento-record dei ghiacci terrestri: foto e video

MeteoWeb

I ghiacciai della Groenlandia si stanno sciogliendo rapidamente a causa delle alte temperature diquesti giorni e il ghiacciaio di Russell provoca, a valle, delle inondazioni davvero devastanti. Ogni secondo 3,5 milioni di litri d’acqua si riversano nel fiumiciattolo di Akuliarusiarsuup Kuua, conosciuto anche con il nome inglese di Watson! Tanto per fare un confronto, l’Empire State Building misura un milione di metri cubi, quindi in Groenlandia il ghiacciaio sta generando tre Empire State Building e mezzo per ogni secondo. Ogni secondo, non ogni minuto (questo almeno è quanto riferiscono i media locali).
A valle un ponte e un acquedotto sono stati letteralmente travolti a Kangerlussuaq, nel Sud Ovest della Groenlandia.
Il fiumiciattolo gonfiato in modo così abnorme dalla fusione del ghiacciaio è un affluente del Qinnguata Kuussua, in principale corso d’acqua nella zona di Kangerlussuaq.
Di solito la piena connessa con la fusione dei ghiacci si produce alla fine del’estate (non in luglio!) e a memoria di uomo e di infrastrutture non era mai stata così violenta. Il villaggio di Kangerlussuaq è stato tagliato in due, e sono stati evacuati i residenti che vivevano a monte del ponte.
Ecco i video incredibili: