Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per i prossimi giorni: torna il gran caldo!

MeteoWeb

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: si consolida il promontorio sul Mediterraneo centrale, mantenendo la pressione alta e livellata su tutta la penisola; tuttavia, sono presenti ancora alcune residue infiltrazioni fresche settentrionali sulle aree alpine e prealpine. Tempo previsto fino alle 8 di domani. Nord: cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni ad eccezione di nubi nel pomeriggio che tenderanno ad interessare le zone del Trentino Alto Adige e del settore alpino veneto, localmente accompagnate da brevi ed isolate precipitazioni in attenuazione dalle prime ore serali; dalla sera-notte graduale aumento della nuvolosita’ dal settore occidentale a quello orientale, con addensamenti di nubi sempre piu’ compatti su settore alpino e prealpino ed associati rovesci anche di tipo temporalesco. Centro e Sardegna: tempo stabile e soleggiato con un rapido transito di velature sull’isola e isolati annuvolamenti nelle ore piu’ calde sulle aree appenniniche settentrionali della Toscana ma senza fenomeni associati di rilievo. Sud e Sicilia: cielo limpido e terso sgombro da nubi significative per l’intera giornata salvo qualche addensamento di nubi in formazione pomeridiana sull’Appennino calabro in diradazione verso le ore serali. Temperature: minime in lieve aumento al nord, sulle regioni centrali tirreniche e sulle due isole maggiori, stazionarie altrove. Venti: deboli variabili al nord e sulla Sardegna con tendenza a divenire deboli meridionali; deboli di provenienza settentrionale sulle rimanenti regioni; moderati su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, e zone interne della Campania. Mari: da mossi a molto mossi lo Jonio e l’Adriatico centro-meridionale; da poco mossi a mossi i settori orientali del Tirreno centro-meridionale, il mare ed il canale di Sardegna; da quasi calmi a poco mossi i restanti bacini.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, sabato 28 luglio 2012. Nord: addensamenti compatti sull’arco alpino con rovesci e temporali piu’ intensi sui rilievi di Piemonte e Lombardia; cielo sereno o poco nuvoloso sulle restanti zone. Centro e Sardegna: ampio soleggiamento e scarsa nuvolosita’ su tutte le regioni. Sud e Sicilia: condizioni di tempo stabile ovunque con cielo limpido e terso sia di giorno che di notte. Temperature: in deciso aumento nei valori massimi su pianura padana, regioni centro-meridionali ed isole maggiori, in lieve flessione sulle regioni alpine; minime tenderanno in generale aumento. Venti: moderati di maestrale sulla Puglia; deboli di direzione variabile altrove, a regime di brezza lungo le coste, con locali rinforzi sulla Sardegna. Mari: da mosso a molto mosso lo Jonio ma con moto ondoso in graduale attenuazione; mosso il mar di Sardegna; poco mossi tutti gli altri mari.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Domenica 29 luglio Nord: addensamenti compatti sul Triveneto con precipitazioni sparse ma soprattutto molti temporali, in graduale miglioramento dalla serata; cielo pressoche’ sereno o poco nuvoloso sulle altre zone. Centro e Sardegna: ampio soleggiamento e scarsa nuvolosita’ un po’ su tutte le regioni. Sud e Sicilia: condizioni di bel tempo ovunque, soleggiato di giorno e stellato di notte. Temperature: massime in forte aumento sulle regioni del basso Adriatico e dello Jonio, Sicilia compresa; in diminuzione al nord, sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna; minime in deciso rialzo al sud e sulle regioni centrali adriatiche, stazionarie altrove. Venti: deboli di direzione variabile su tutte le regioni, a regime di brezza lungo le coste. Mari: da mosso a molto mosso il mar Ligure; mossi il mare ed il canale di Sardegna; poco mossi tutti gli altri bacini. Lunedi’ 30 luglio Ancora una giornata calda e soleggiata sulla maggior parte del territorio, a parte annuvolamenti anche consistenti sul Triveneto con rovesci e locali temporali che in serata si estenderanno anche alle altre zone alpine e prealpine. Martedi’ 31 luglio Cielo molto nuvoloso o coperto sulle aree alpine e prealpine con precipitazioni sparse a prevalente carattere di rovescio o temporale, in miglioramento serale, pressoche’ limpido e terso sulle altre regioni. Mercoledi’ 1 e giovedi’ 2 agosto Locali annuvolamenti sui rilievi di confine con isolati piovaschi, bel tempo sul resto del paese; dal pomeriggio di giovedi’ intensificazione della nuvolosita’ e dei fenomeni sull’arco alpino.