Le previsioni meteo dell’aeronautica per oggi e domani: ancora caldo, ma con forti temporali all’estremo nord

    /
    MeteoWeb

    Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: l’Italia continua ad essere interessata da condizioni favorevoli alle alte temperature; tuttavia sul settore occidentale si manifestano infiltrazioni di aria umida ed instabile che interessano l’Europa occidentale. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: sul Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria annuvolamenti irregolari piu’ intensi in prossimita’ dei rilievi alpini e prealpini, con associati rovesci temporaleschi, in graduale intensificazione nel corso della giornata ed in parziale estensione anche alle aree pianeggianti ed al Ponente ligure; sul resto del Settentrione prevalentemente soleggiato ma con annuvolamenti in intensificazione in prossimita’ dei rilievi, con associati isolati rovesci temporaleschi pomeridiani e serali. Centro e Sardegna: parzialmente nuvoloso sulla Sardegna; prevalentemente soleggiato sulle rimanenti regioni, salvo annuvolamenti pomeridiani in prossimita’ dei rilievi abruzzesi e del basso Lazio. Sud e Sicilia: sereno, con annuvolamenti pomeridiani in prossimita’ dei rilievi. Temperature: giornata caratterizzata da elevate temperature, con valori che raggiungeranno punte di 38-40 gradi su gran parte delle regioni ad eccezione del settore Nord-occidentale e della fascia alpina. Venti: deboli variabili, a prevalente regime di brezza lungo le coste, salvo moderate correnti Sud-orientali sulla Sardegna. Mari: poco mossi, localmente mossi il Mare ed il Canale di Sardegna; quasi calmi o poco mossi tutti i rimanenti mari.

    Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per domani, lunedì 2 luglio. Nord: temporali sparsi inizialmente limitati alle zone alpine occidentali, ma in successiva estensione a tutto l’arco alpino, sino ad interessare la Valle Padana centro-occidentale e che localmente potranno essere intensi; soleggiato sul resto del Settentrione. Centro e Sardegna: ampiamente soleggiato su tutte le regioni con assenza di nubi significative. Sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso salvo qualche innocua velatura del cielo sulla Sicilia. Temperature: in diminuzione sul settore Nord-occidentale, regioni tirreniche ed isole maggiori, tendenti a rientrare nei valori normali; ancora elevate sul settore Nord-orientale e Marche con locali picchi residui fino ai 38-40 gradi. Venti: moderati Nord-occidentali sulla Sardegna, deboli dai quadranti meridionali sulle altre regioni. Mari: mossi i mari prospicienti la Sardegna; quasi calmi o poco mossi i rimanenti mari.