Londra 2012: no al rimborso dei biglietti per le gare che saranno posticipate a causa del meteo!

MeteoWeb

Non sono previsti rimborsi nel caso che le gare in cartello alle Olimpiadi saranno posticipate a causa di pessime condizioni atmosferiche. Secondo quanto riporta oggi il quotidiano “Metro”, i possessori di biglietti avranno solo il diritto di partecipare alla ripetizione degli eventi, senza tuttavia poter chiedere indietro l’importo del tagliando qualora fossero impossibilitati a prenderne parte. Considerato che le previsioni parlano di un’Olimpiade che sara’ segnata da pioggia e maltempo, non e’ sicuramente una buona notizia per quanti hanno speso fino a 2.012 sterline per l’acquisto di un biglietto. Le manifestazioni che rischiano di essere sospese sono quelle che si svolgeranno all’aperto, ovvero il tennis a Wimbledon, le gare di BMX a Stradford, il canottaggio a Eton Dorney, l’equitazione a Greenwich Park, la vela a Weymouth e il beachvolley a Horse Guards Parade. Gli organizzatori hanno comunque assicurato come la sospensione dell’evento sara’ decretata solo in casi realmente eccezionali.