Scossa di terremoto di magnitudo 2.7 a largo del messinese tirrenico, ma a una grande profondità

MeteoWeb

Una scossa di terremoto con epicentro in mare a meno di dieci chilometri dalla costa di Villafranca Tirrena, nei pressi di Messina, e’ stato registrato la scorsa notte alle 2.40 dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’evento ha avuto magnitudo 2.7 sulla scala Richter e si e’ prodotto a una profondita’ elevata, oltre 121 chilometri, il che ne ha attutito la percepibilita’. La sccosa rientra nell’attivita’ del distretto dismico dei Golfi di Patti e Milazzo.