Terremoti: continua a tremare la pianura Padana, altre due scosse stanotte in Emilia Romagna

Altre due scosse nella notte in Emilia Romagna. La piu’ forte, di magnitudo 2.6 e a 3.9 km di profondita’, e’ stata registrata dall’Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia (Ingv) intorno all’una e mezza, con epicentro in prossimita’ dei comuni ferraresi di Bondeno, Mirabello, Sant’Agostino e Vigrano Mainarda. La seconda, di magnitudo 2.5 e profondita’ 4.5 km, alle 7:01 del mattino con epicentro tra Bondeno, Sant’Agostino e Finale Emilia (Modena).