Violenti temporali in Puglia: saetta provoca un brusco incendio ad Altamura! Bosco in fiamme dopo il temporale

MeteoWeb

Il Corpo forestale dello Stato ha individuato in una scarica elettrica la causa di un incendio che ha percorso un’area di 15 ettari ad Altamura, bruciando anche parte di un bosco. Sul posto sono intervenuti gli agenti del locale Comando Stazione e del Coordinamento Territoriale per l’Ambiente del Parco nazionale dell’Alta Murgia. L’incendio ha interessato la localita’ ”Masseria Debernardis”. Il fuoco ha interessato un rimboschimento di conifere costituito da piante di pino d’Aleppo e cipresso per un totale di quasi 6 ettari ed una superficie di seminativi e incolti per un’estensione di altri 9. Immediate le indagini dei forestali che hanno rilevato l’origine del rogo in un contatto elettrico tra un cavo dell’Enel conduttore di energia e la cima di alcune piante che avrebbe generato una forte scarica elettrica, con riscaldamento e rottura del cavo elettrico e successiva combustione delle chiome. Il materiale vegetale incendiato, cadendo al suolo, avrebbe di conseguenza innescato il rogo che si e’ propagato velocemente per le alte temperature e la presenza di vento moderato. I forestali stanno quindi conducendo indagini per verificare la configurazione di eventuali responsabilita’ colpose a carico della ditta distributrice di energia per la zona di Bari.