Incendi in Spagna, ennesima vittima: donna di 61 anni muore a Barcellona per le gravi ustioni!

MeteoWeb

Gli incendi hanno fatto una terza vittima negli ultimi tre giorni in Spagna, dove una donna di 61 anni – che aveva riportato ustioni su tutto il corpo – e’ morta in ospedale a Barcellona. Due vigili del fuoco erano rimasti uccisi tentando di contenere un incendio vicino Alicante, nella parte orientale del paese. Le fiamme continuano a bruciare una zona dell’isola di La Gomera dove sono andate distrutte decine di abitazioni. Cinquemila persone sono state evacuate, tra loro anche molti turisti, ma sono gia’ potute rientrare nelle loro case. Alle operazioni hanno preso parte sette elicotteri antincendio.