Terremoto di stanotte nello Stretto di Messina: tanta paura ma nessun danno

MeteoWeb

Il sisma di magnitudo 4.6 registrato nella notte, all’1:12, e’ stato nettamente avvertito a Messina, soprattutto nel centro della citta’. Non si sono verificate scene di panico, ma delle famiglie sono scese in strada. Tecnici della protezione civile del Comune di Messina hanno gia’ eseguito dei sopralluoghi senza registrare danni a cose o persone. Il terremoto, che ha fatto ‘vibrare’ gli ultimi piani di palazzi alti anche a Catania, ha scaricato la sua forte energia nelle profondità, visto che l’ipocentro e’ stato localizzato dall’Ingv a 45,4 chilometri nella zona di Scilla, nel reggino tirrenico.
Dopo la scossa, ono state numerosissime le telefonate che hanno intasato i centralini dei vigili del fuoco di Reggio Calabria. Il sisma ha provocato molto spavento tra la popolazione. Molti i cittadini che sono stati svegliati di soprassalto.