Il maltempo è arrivato anche in Calabria: forti temporali e nubifragi nelle zone tirreniche, temperature in picchiata

MeteoWeb

Dopo due mesi torridi, la pioggia e’ tornata in Calabria con fenomeni a tratti temporaleschi, anche se di breve durata. Un anticipo del maltempo previsto dalla protezione civile a partire da domattina. La pioggia e’ stata accompagnata da forti scariche elettriche e da un vento a tratti anche forte, e si e’ altermata con brevi sprazzi di sole. In calo le temperature, attestate mediamente sui +25°C su coste e pianure dopo che in mattinata si erano registrati +32,5°C a Cosenza e i +31,5°C a Reggio.
Questi i dati pluviometrici odierni dalla rete Arpacal, alle ore 16:00 (in molte zone il clou è arrivato dopo, quindi aspettiamo stasera per avere i dati definitivi): Pizzoni 45mm, Cittanova 37mm, Serralta 31mm, Feroleto della Chiesa 26mm, Giffone 25mm, Rosarno 24mm, Arena 21mm, San Pietro di Caridà 19mm, Filadelfia 18mm, Amantea 17mm, Molochio e Cortale 16mm, Vibo Valentia e Mileto 10mm, Joppolo 9mm, Capo Vaticano 6mm, Rizziconi 5mm, Castrovillari 4mm. I fenomeni sono concentrati nelle zone tirreniche della Regione, ma nelle prossime ore il maltempo si estenderà a tutta la Calabria e nel pomeriggio/sera di domani, domenica 2 settembre, potremmo avere temporali ancora più intensi. Per seguire la situazione in diretta, monitorate le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satellitisituazionefulminazioniradar webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.