Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per oggi e domani: ancora maltempo al centro/nord, le mappe

    /
    MeteoWeb

    Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: correnti sud-occidentali debolmente instabili interessano l’Italia e si dimostrano piu’ attive al nord e sulla Sardegna. Tempo previsto fino alle 24 di oggi: – al nord: iniziali condizioni di cielo poco nuvoloso ma con nubi basse associate a foschie dense e locali banchi di nebbia sulle pianure e lungo i litorali adriatici in graduale diradamento in mattinata: nel corso della mattinata generale aumento della nuvolosita’ che si presentera’ piu’ compatta e consistente su Liguria e settore alpino e prealpino dove maggiore sara’ la possibilita’ di precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale. – al centro e Sardegna: sulla Sardegna diffusa nuvolosita’ medio-alta stratiforme, con addensamenti piu’ consistenti sul settore occidentale e meridionale a cui saranno associate isolate piogge o brevi rovesci; nuvolosita’ medio-alta stratiforme e piu’ o meno estesa e consistente su Lazio ed Abruzzo con qualche sporadico piovasco sul Lazio dal pomeriggio. Inizialmente sereno o poco nuvoloso su Umbria, Toscana e Marche con nubi in generale aumento durante la mattinata con isolate precipitazioni possibili sulla Toscana. – al sud e Sicilia: velature anche estese sulle regioni peninsulari, con addensamenti medio-alti localmente piu’ consistenti ed associati a sporadici piovaschi su Campania, Basilicata, Puglia e Calabria settentrionale dalla tarda mattina e durante il pomeriggio; sereno o poco nuvoloso sulla Sicilia, con velature anche consistenti dal pomeriggio. Temperature: massime in diminuzione al centro-sud, piu’ sensibile su Sardegna e Sicilia settentrionale, senza variazioni significative al nord. Venti: deboli occidentali con locali rinforzi su Sicilia e Calabria, in rotazione dai quadranti settentrionali sulla Sicilia, deboli meridionali sulla Puglia con locali rinforzi ed in rotazione dai quadranti occidentali; deboli variabili al nord con rinforzi da sud-ovest su Liguria ed Emilia-Romagna; da deboli a moderati, in prevalenza dai quadranti meridionali, sul resto d’Italia. Mari: molto mossi Mar Ligure e Mare di Sardegna, con moto ondoso in rapido aumento su quest’ultimo; molto mosso il Tirreno centro-settentrionale con moto ondoso in diminuzione; mossi i restanti mari, con moto ondoso in graduale aumento sul Canale di Sardegna.

    Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, mercoledi’ 26 settembre. – al nord: cielo generalmente nuvoloso su tutte le regioni con nubi in ulteriore aumento nel corso della giornata associate a piogge inizialmente sulla Liguria, ma in estensione ai settori alpini e prealpini delle restanti regioni, con interessamento anche della pianura lombardo-veneta tra il pomeriggio e la serata; bassa probabilita’ di piogge su aree pianeggianti del Piemonte ed Emilia-Romagna. – al centro e Sardegna: molte nubi sull’alta Toscana con locali piogge; sereno o poco nuvoloso sulle restanti regioni salvo annuvolamenti piu’ consistenti sulla Sardegna. – al sud e Sicilia: cielo in prevalenza sereno ad eccezione di locali velature sulla Sicilia e zone ioniche peninsulari. Temperature: minime in lieve aumento al Centro-Nord; in diminuzione su zone interne del Sud peninsulare; stazionarie altrove; massime in lieve diminuzione sulla Pianura Padana, in aumento sulle restanti zone del Paese, specie sulla Sardegna. Venti: da deboli a moderati meridionali ovunque, con locali rinforzi sulle zone costiere esposte delle due isole maggiori. Mari: da mossi a molto mossi il Mar Tirreno, il Mar Ligure, il Mare ed il Canale di Sardegna; da poco mossi a mossi i restanti mari.