Nubifragio Lipari; in pochi giorni è stato stabilito il nuovo record di pioggia mensile per Settembre

MeteoWeb
Gli effetti degli allagamenti sul capoluogo eoliano

Il Settembre 2012 verrà ricordato come uno dei mesi più piovosi di sempre per l’isola di Lipari. Probabilmente grazie alle notevoli quantità di vapore acqueo sprigionate dalle calde acque del Tirreno (temperature salite fino a +26° +27°)  le Eolie stanno vivendo un periodo insolitamente piovoso per Settembre. Durante il forte nubifragio che ha colpito Lipari sabato scorso,  la locale stazione meteorologica dell’Osservatorio delle Acque ha rilevato un accumulo totale di ben 89 mm, accumulati fra le 09:00 e le 12:00, con un picco di 70 mm in meno di due ore, tra le 09:30 e le 11:30, mentre 57 mm si sono registrati tra le 10:40 e le 11:40. Si tratta di un apporto pluviometrico davvero ingente. In poche ore sarebbe caduto un quantitativo d’acqua che è quasi il doppio dell’intero accumulo mensile per Settembre. Secondo le medie pluviometriche su Lipari, nel mese di Settembre, cadono mediamente circa 43 mm di pioggia. I rovesci però sono stati caratterizzati da valori di rain/rate molto elevati che hanno permesso di scaricare tantissima acqua in pochi minuti. Tale accumulo, in poche ore, ha stabilito il nuovo record di massimo accumulo giornaliero per il mese di Settembre. Infatti, i dati pluviometrici della stazione dell’Osservatorio delle Acque di Lipari partono dal 1919. In poco meno di un secolo di rilevazioni pluviometriche, fino ad oggi, non si era mai registrato un massimo accumulo giornaliero superiore agli 89 mm del 15 Settembre del 2012.

Per Settembre lo possiamo definire il nuovo record di massimo accumulo mensile nelle 24 ore. Ma non il record assoluto di massimo accumulo annuale nelle 24 ore, che secondo gli archivi dell’Osservatorio delle Acque risale al 15 Gennaio del 1985, quando si registrarono oltre 90 mm. Da notare come in soli 16 giorni, sulla principale isola delle Eolie, sono caduti la bellezza di ben 192 mm, un quantitativo di oltre quattro volte superiore rispetto alla media mensile, che ricordiamo che si attesta a soli 43 mm, secondo le media degli ultimi 60 anni di rilevazioni. Un dato veramente impressionante che indica come il Settembre 2012 sia risultato uno dei mesi più piovosi di sempre per la storia climatologica di Lipari e dell’intero arcipelago eoliano. Per Settembre questo resterà un record veramente eccezionale, che va ben oltre quello anteriore del Settembre del 1995, quando la stazione di Lipari chiuse con 142 mm in soli 6 giorni di piogge e forti temporali. Sarà veramente difficile riuscirlo a batterlo. Il parziale annuale, grazie ai 192 mm caduti in questo mese di Settembre cosi piovoso, ha già superato la media dei 605 mm. Ma siamo ancora lontani dal record assoluto di precipitazioni annue, che risale al 1968. Quella fu l’annata più piovosa per l’isola di Lipari. Basti pensare che in soli 69 giorni di pioggia si registro un accumulo totale annuo di ben 985 mm. Record di massimo accumulo annuo ancora imbattuto sull’isola. Sicuramente anche quest’anno sarà veramente difficile riuscire a superarlo, malgrado le precipitazioni eccezionali di questi ultimi giorni.