Acqua alta: raggiunti i 135cm a Chioggia!

MeteoWeb

E’ stata la cittadina peschereccia di Chioggia, come avviene sempre in condizioni di bora, e non Venezia la piu’ penalizzata dall’acqua alta di oggi. Qui la marea ha raggiunto stamane una massima di un metro e 35 centimetri sopra il medio mare, piu’ alta di 12 centimetri cioe’ rispetto alla misura toccata a Venezia. La punta massima in laguna e’ coincisa con una marea astronomica di 72 cm in fase di sizigia (plenilunio), con un contributo meteorologico di 51 cm. La marea a Venezia e’ oscillata sui 122-123 cm per quasi un’ora. All’origine del fenomeno – spiega il centro previsioni maree del Comune di Venezia, la coincidenza tra la spinta dei venti di scirocco suscitati sull’Adriatico dall’area depressionaria proveniente dalla penisola iberica, e il forte vento di bora sull’Alto Adriatico, soprattutto sotto costa, con raffiche fino a 85 km orari.