Allerta Meteo della protezione civile: forti temporali in Sardegna e Sicilia tra stasera, domani e giovedì mattina

MeteoWeb

Una perturbazione in transito dal Canale di Sardegna verso la Sicilia causerà condizioni di instabilità, a tratti marcata, sulle due isole maggiori. Sulla base delle previsioni disponibili e di concerto con tutte le regioni coinvolte, cui spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, il Dipartimento della protezione civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche. L’avviso prevede, dal pomeriggio di oggi, martedì 23 ottobre, precipitazioni, anche a carattere temporalesco, sulla Sardegna. Dalle prime ore di domani la perturbazione raggiungerà la Sicilia dove sono previste precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale. Il Dipartimento della Protezione civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile.

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale del 23 ottobre 2012 – Le previsioni per oggi, martedì 23 ottobre:

Precipitazioni:
– sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Sardegna settentrionale, con quantitativi cumulati moderati;
– da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia e sul resto della Sardegna, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati.
Visibilità: durante le ore serali e notturne nebbie in banchi sulla Pianure Padana e localmente nelle zone vallive interne e fluviali peninsulari.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: locali forti raffiche durante le manifestazioni temporalesche sulle due isole maggiori.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale del 23 ottobre 2012 – Le previsioni per domani, mercoledì 24 ottobre:

Precipitazioni:
– sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia e sulla Sardegna settentrionale, con quantitativi cumulati moderati, puntualmente elevati sulla Sicilia;
– da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Sardegna e sulla Calabria, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati.
Visibilità: nottetempo ed al primo mattino nebbie in banchi sulla Pianure Padana e localmente nelle zone vallive interne e fluviali peninsulari.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: locali forti raffiche durante le manifestazioni temporalesche sulle due isole maggiori.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale del 23 ottobre 2012 – Le previsioni per dopodomani, giovedì 25 ottobre:

Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia e sulla Calabria, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati.
Visibilità: nottetempo ed al primo mattino nebbie in banchi sulla Pianure Padana e localmente nelle zone vallive interne e fluviali peninsulari.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.