Alluvione Cinque Terre, Burlando a Vernazza un anno dopo il disastro

MeteoWeb

Concluse le opere essenziali nei borghi nello spezzino colpito dall’alluvione il 25 ottobre del 2011 partono i lavori per il recupero complessivo del territorio e il ripristino della viabilita’. Lo ha annunciato il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, questa mattina a Vernazza (La Spezia) per le celebrazioni dell’anniversario. ”Adesso -ha detto Burlando- iniziamo il lavoro pesante sulla viabilita’, sulla strada che scende a Vernazza, sulla strada di collegamento a Monterosso. Impegnamo le risorse che ci ha dato il governo. Per domani alle 9 e’ prevista una riunione del Cipe che dovrebbe approvare la nostra riprogrammazione dei fondi Fas. Destiniamo -ha aggiunto Burlando- alle zone colpite dall’alluvione parecchie risorse togliendole da altre opere in questo momento meno urgenti, per dare una mano a tutte le localita’ colpite non solo sulla riviera ma anche in Val di Vara e Val di Magra”. Per quanto riguarda Vernazza Burlando ha spiegato che ”da oggi, con l’architetto Rogers si comincia a progettare un recupero piu’ attento, anche se il Paese deve restare simile a come e’ sempre stato, usando i materiali giusti”.