Burrasca a Livorno, mare in tempesta con onde alte 6 metri: traghetti fermi

MeteoWeb

Onde alte sei metri con raffiche di vento oltre i 30 nodi (tra 50 e 60 km orari), come conferma la Capitaneria di porto di Livorno hanno impegnato i vigili del fuoco di Livorno tutta la notte per interventi su tetti e tegole pericolanti e qualche albero caduto. E a causa delle condizioni meteomarine avverse, con onde alte oltre sei metri, la Capitaneria di porto di Livorno comunica che al momento sono state sospese le partenze previste dei traghetti diretti all’isola di Capraia e in Sardegna. Inoltre, le corse di due traghetti diretti a Livorno e partiti nella mattinata di oggi da Golfo Aranci e Olbia sono stati dirottati dalla Capitaneria mentre erano gia’ in navigazione sul porto di Piombino (Livorno). Per la protezione civile del Comune di Livorno siamo per ora a livello di allerta ordinaria, visto che il vento e’ in diminuzione. Allagamenti si segnalano sul lungomare in prossimita’ della Terrazza Mascagni e vigili urbani con squadre della protezione civile sono al lavoro sul viale Italia per sgombrare la carreggiata da sassi e detriti portati a terra dalla forza del mare. Mareggiate con allagamenti sono segnalati anche a Marina di Pisa mentre a Viareggio l’acqua del canale Burlamacca ha invaso la sede stradale