Forti temporali sull’Italia centrale in spostamento verso il sud: nubifragio a Napoli, la situazione in diretta

    /
    MeteoWeb

    Forti temporali stanotte hanno colpito l’Italia centrale, muovendosi da Corsica e Sardegna verso est. Nel sud della Toscana sono caduti fino a 70mm di pioggia, ma è nel lago di Bolsena che si sono verificate le precipitazioni più intense, con 130mm di accumulo a Bolsena e 180mm a Valentino. Pioggia anche su Roma, e temporali tra Latina e Frosinone. Il maltempo ha colpito anche l’Umbria, dove il tratto della Flaminia tra il bivio di San Carlo e quello di Montefranco, nei pressi di Terni, e’ stato chiuso al traffico stamani a causa di frane e smottamenti causati dall’abbondante pioggia caduta ininterrottamente dalla notte scorsa sulla zona. Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco la frazione di Cecacollo e’ al momento isolata. Entrambe le zone sono state interessate in estate da vasti incendi di bosco. La pioggia ha causato numerosi allagamenti in sottopassaggi, strade e cantine anche a Terni, in particolare nei quartieri di Borgo Rivo, Gabelletta e nella frazione di Cesi. Allagata anche la zona industriale di Castel dell’Aquila. Decine le chiamate arrivate ai vigili del fuoco e alla polizia municipale.
    Adesso il maltempo si sta spostando al sud, e come vediamo nelle immagini a corredo dell’articolo, un intenso nubifragio sta colpendo Napoli. Nelle prossime ore i temporali insisteranno sulla Campania, estendendosi anche alle zone tirreniche di Calabria e Sicilia. Per seguire la situazione in diretta, monitorate le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione.  Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.